icona-discriminazione-in-sanita

Get Adobe Flash player

Dialoghi sulla bioeticaLa discriminazione in sanità

La nostra società non considera la diversità un valore importante e da salvaguardare. Situazioni e comportamenti discriminatori sono purtroppo molto diffusi. Anche nella sanità c' è discriminazione nei confronti, ad esempio, di malati psichici, sieropositivi o di stranieri. L' intolleranza negli ospedali è molto pericolosa perchè non solo lede la dignità umana ma anche il diritto alla salute. Per tale motivo la bioetica è chiamata ad affrontare questa grave problematica.

In studio:

  • Dott. Sergio Ardis, medico esperto dell' AUSL 2 di Lucca
  • D.ssa Lucia Corrieri Puliti, direttore dell' U.O. Educazione alla salute dell' AUSL 2 di Lucca

A cura del CEL- Comitato Etico Locale AUSL 2 di Lucca.

Parole chiave: discriminazione, diversità, dignità umana, diritto alla salute, intolleranza, paura, ignoranza