icona-tg-salute-puntata-16-21-gennaio-2011

Get Adobe Flash player

TG SalutePuntata 16 - 21 gennaio 2011

I servizi di questa puntata:

ASL 5 di Pisa, ospedale "Lotti" di Pontedera. See & Treat, nuova modalità organizzativa sperimentata con gli infermieri che curano alcuni problemi clinici minori. Intervista alla d.ssa Martina Luperini, medico tutor, e a Alessandro Bocini, infermiere.

AOUP di Pisa, Cisanello. Inaugurato il nuovo Pronto Soccorso.

Regione Toscana. Certificazione medici, progetto che intende formare e certificare tutto il personale medico in servizio nel sistema emergenza.

ASL 6 di Livorno, Quercianella. Inaugurata la "Casa", una nuova struttura comunitaria residenziale per l' accoglienza di persone in disagio socio-sanitario e con limitata autonomia. Intervista a Costanza Galli, Presidente dell' associazione " La Casa" e a Monica Calamai, Direttore Generale USL 6.

ASL 1 di Massa e Carrara. Si è svolto l' annuale convegno di Oncologia: in particolare si è parlato di farmaci biologici e del ruolo delle terapie complementari in oncologia.

ASL 2 di Lucca, Polo Lucca Fiere. La riabilitazione dello sportivo alle terme. Interviste al Dott. Roberto Tomasi, Direttore del Dipartimento della Prevenzione dell' ASL 2 di Lucca e a Anadela Serra Visconti, esperta di Medicina Estetica.

ASL 2 di Lucca. In occasione della giornata mondiale  per la lotta all' Aids si è svolta all' interno del carcere di San Giorgio una giornata di prevenzione.

ASL 12 Viareggio. Bilancio ecologico ed energetico: utilità del bilancio, ottimizzazione e miglioramento comfort, operatori in ottica ecocompatibile. Intervista all'Ing. Stefano Maestrelli, Direttore area tecnica dell'ospedale "Versilia".

ASL 12 Viareggio. Solidarietà Carnevalari.

ASL 6 di Livorno. Nuove tecniche per curare l' insicurezza, presentato studio livornese a un convegno mondiale.

Parole chiave: see treat, certificazione medici, disagio socio sanitario, pronto soccorso, cisanello, riabilitazione sportivo, terme, bilancio ecologico, solidarietà carnevalari, insicurezza, centro socio sanitario, star bene, strutture sanitarie, wellness, polo lucca fiere